Alberghi in Italia

Consigli Utili

Cosa vedere a Mantova

23 aprile 2017 by Web@dmin in Consigli Utili, L'Italia with 0 Comments

Mantova è famosa per il suo patrimonio artistico e culturale e, sotto il dominio dei Gonzaga, aveva una delle corti più importanti del Rinascimento. Nel 2008 la città di Mantova è diventata patrimonio mondiale dell’Unesco.

mantova-661022_1280

Mantova

Nel 2005 l’associazione ambientalista italiana Legambiente ha nominato la città come la più vivibile d’Italia per la qualità della vita. Circondata da tre laghi artificiali creati nel XII secolo, Mantova è una città ancora piena di splendore rinascimentale dove i visitatori possono anche godere della tranquillità dei laghi o di un giro a piedi o in bicicletta lungo le rive del fiume Mincio. Vale la pena visitare il Duomo, la maggior parte del quale è stato costruito tra il 1395 -1401, ma la sua facciata barocca è del XVIII secolo. Da vedere anche la storica e bellissima piazza Sordello. Vale anche la pena fare una visita alla Rotonda di San Lorenzo, la più antica chiesa della città, costruita alla fine del secolo XI.
Dopo tutto quello che la cultura vi darà, avrete bisogno di un po’ di sostentamento, quindi perché non fermarsi per un caffè in piazza delle Erbe oppure ordinare un luccio in salsa o tortellini con zucca? Se vi capita di essere lì in un Giovedi, c’è un mercato in Piazza Erbe. La terza Domenica del mese c’è una fiera di antiquariato tra Piazza Erbe e Piazza Castello. Vuoi fare qualcosa di diverso? Su richiesta è possibile visitare il Teatro Bibiena del 1700 circa. Vuoi stare lontano da tutto? Fate un giro in barca sul Lago di Mezzo o nel Lago Inferiore. Potete anche noleggiare una bicicletta e pedalare lungo il percorso dei laghi di Mantova, o, se vi sentite avventurosi, prendete il percorso da Mantova a Peschiera. Insomma, vi divertirete: non vi resta che scegliere il vostro hotel a Mantova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Disponibilità e prezzi

Ritrovaci su Facebook
Seguici su Twitter

Seguici su Google Plus