Alberghi in Italia

Alberghi Bologna

Schietta e sincera, Bologna è una città che resta nel cuore del visitatore. E’ regno della buona cucina e del buon vino, ma anche noto insediamento culturale e storico tutto da esplorare a piedi.

Hotel Della Pieve

★★★

Via Matteotti, 30/a – Pieve di Cento (B0)
Posizionato nel cuore storico di Pieve di Cento, ricavato da un antica casa patrizia, dispone di sala per buffet e incontri di lavoro. Parcheggio gratuito per i clienti.
Dettagli Struttura


Hotel Internazionale

★★★★

Via Indipendenza, 60 – Bologna
Sorge in un edificio d'epoca, in posizione ideale per visitare la città di Bologna, a pochi minuti dalla Stazione Centrale.
Dettagli Struttura


Hotel Il Convento dei Fiori di Seta

★★★★

Via Orfeo, 34 – Bologna
Sorge nel centro in un antico convento del XIV secolo, nelle immediate vicinanze dei Giardini Regina Margherita.
Dettagli Struttura


Hotel Palace

★★★

Via Monte Grappa, 9 – Bologna
L'Hotel Palace si trova nel cuore di Bologna, nelle immediate vicinanze dalla rinomata Piazza Maggiore. Servito dai mezzi pubblici.
Dettagli Struttura


Hotel Bologna Top Hotel Park

★★★★

Via Nazionale, 67 – Bologna
L'hotel è ubicato nelle vicinanze dell'aeroporto, della stazione centrale FS, dalla Fiera di Bologna e dalle stazioni dei Bus.
Dettagli Struttura


NH Bologna De La Gare

★★★★

Piazza XX Settembre, 2 – Bologna
L' NH Bologna De La Gare è situato nel centro di Bologna, a pochi passi dalla stazione ferroviaria. 
Dettagli Struttura


Hotel Brianza

★★★

Via Don Minzoni, 16 – Calderara di Reno (B0)
Situato nelle vicinanze dell'Aeroporto di G. Marconi, della Tangenziale e dei mezzi pubblici diretti al centro di Bologna.
Dettagli Struttura


L’antichissima cittadina universitaria è frequentata ancora oggi da giovani per motivi di studio, ma anche da tanti turisti che trovano facilmente alloggio nei molti alberghi a Bologna centro. Ce ne sono di economici o particolarmente lussuosi, tutti ospitali e ottimo punto di partenza per la scoperta della città.

Tratto distintivo di Bologna sono principalmente i suoi portici; impossibile visitarla senza passeggiare sotto i 40 chilometri di porticati. Ottima protezione dal sole estivo, sono capaci anche di riparare dal freddo, dalla pioggia e dalla neve e regalano alla città un non so che di antico e medievale. A seguirli conducono direttamente al centro storico Bolognese, la Piazza Maggiore. Qui si potrà ammirare la Fontana del Nettuno  ed il trecentesco Palazzo Comunale. Più recente, datato XVI secolo, anche il Palazzo dei Bianchi ha un non so che di fascinoso, mentre la Basilica di San Petronio mantiene la sua antica austerità. Ancora affacciato su Piazza Maggiore si potrà ammirare l’elegante Palazzo del Podestà, icona del potere medievale bolognese.

Lascia letteralmente a bocca aperta la Torre degli Asinelli, una delle architetture più rappresentative di Bologna, città delle torri che un tempo avevano la funzione di proteggerne il suo cuore politico e ad oggi attraggono milioni di visitatori all’anno. Percorsi i 498 gradini, i visitatori potranno ammirare dalla Torre degli Asinelli Bologna dall’alto per una vista davvero suggestiva.

Ma Bologna è soprattutto buona tavola godereccia. Un pasto tipico potrebbe aprirsi con dell’ottima pasta all’uovo condita carne di maiale in gustoso ragù, proseguire con una squisita cotoletta bolognese e chiudersi con un assaggio di mortadella locale. Il certosino è sicuramente il dolce più noto, una deliziosa alchimia di miele, mandorle, frutta candita, pinoli, cioccolato e spezie. Per scegliere di scoprire tutti i gusti e le meraviglie proposte dalla città è necessario prenotare una stanza in uno dei tanti hotel a Bologna.

Ritrovaci su Facebook
Seguici su Twitter

Seguici su Google Plus