Alberghi Sirmione

Scegli il Tuo Hotel

Selezione dei migliori Alberghi e Hotel a Sirmione con foto della struttura e delle camere. Descrizione dettagliata di tutti i servizi offerti, i prezzi e le offerte del momento.
Sirmione
è un comune situato nella provincia di Brescia, al confine con la Lombardia e il Veneto, il cui centro storico sorge in una posizione particolare, precisamente su una piccola penisola che divide in due parti il Lago di Garda nella parte meridionale. Si tratta di una località famosa in tutto il mondo e sono proprio di ogni dove i turisti che scelgono hotel a Sirmione per le loro vacanze.

Hotel La Paul

★★★

Via XXV Aprile, 26 - Sirmione
L' hotel è situato a pochi passi dal castello di Sirmione e si affaccia direttamente sul Lago di Garda. Inoltre è a vicinissimo all'autostrada.
Dettagli Struttura

Villa Cortine Palace Hotel

★★★★★

Viale Gennari 2, Sirmione
Esclusivo hotel posizionato nel cuore di Sirmione, ideale per un soggiorno all'insegna del relax con grandi comfort e servizi di alta qualità. Totale cinquantaquatro camere.
Dettagli Struttura

Hotel Sirmione

★★★★

Piazza Castello 19, Sirmione
Posizionato in perfetto centro a Sirmione, vanta un panorama unico sul porto e sul Castello. Ottimo ristorante con piatti tipici regionali. Totale cento camere.
Dettagli Struttura

Hotel Miramar

★★★

Via xxv Aprile 22, Sirmione
Situato nei pressi del centro di Sirmione, dispone di piscina e giardino con zona svago per i bimbi. Totale trenta camere.
Dettagli Struttura

Il centro storico è tipicamente in stile romano e medievale racchiuso da antiche mura. Anche le stradine e le piazze denunciano le origini romane, infatti raramente sono asfaltate ma per la maggior parte sono ancora in pietra e mattoni. Sirmione è famosa anche per essere residenza di Catullo, uno dei poeti più famosi del mondo. La sua residenza è oggi sede di musei e mostre e può essere visitata in ogni periodo dell’anno.

Sirmione in pillole: la lingua di terra sul lago di Garda

Appena arrivati a Sirmione rimarrete stupiti. Varcare il ponte di legno e vedere di fronte a voi un castello medioevale vi farà credere di aver appena concluso un viaggio nel tempo. Anzi, di averlo appena iniziato.

Sirmione si trova su una penisola sulla costa sud del Lago di Garda. Camminando per le vie strette, piene zeppe di negozi, verrete rapiti da semplici e stretti scorci di lago. Prenotate il vostro tra i tanti alberghi a Sirmione in primavera, così da godere appieno delle bellissime sponde fiorite, della ricchezza delle aiuole e dei giardini.

Arrivati a Sirmione prima di tutto concedetevi un breve, ma intenso, giro per le vie del paese. Negozi strabordanti di merce di ogni tipo, dall’abbigliamento, ai souvenir, alle specialità gastronomiche locali.

Strade strette e ciottolose si alternano a piccole piazze dal sapore retrò. Aiuole, giardinetti e un magnifico lungo lago. Dopo una breve pausa in uno dei tanti bar, sarete rifocillati abbastanza per percorrere a piedi il tratto che separa il centro di Sirmione dalle grotte di Catullo, famose in tutto il mondo. Se poi non ve la sentite di fare il tratto a piedi, potete prendere il trenino che fa da spola tutto il giorno.

La prima cosa che penserete arrivati alle grotte sarà certamente:” però, furbo Catullo. Le grotte, che in realtà sono resti di una splendida residenza romana, quella di Catullo appunto, sono posizionate sul punto più estremo del promontorio. Una posizione privilegiata dalla quale potrete vedere una vista strepitosa, degna delle vostre foto più belle.  Una visita che rimarrà nei vostri pensieri per molto, ma molto tempo.

Tornerete in paese accompagnati dal profumo dei piatti tradizionali che i tanti ristoranti stanno cominciando a cucinare per la cena. Nel vostro hotel a Sirmione, cenerete a base di piatti locali, concludendo con una ottima grappa. Il giorno dopo sarete pronti per escursioni sul lago, a bordo di uno dei battelli oppure di una braca presa a noleggio, appositamente per l’occasione.

Per riposarvi e rilassarvi un po’, potete affittare sdraio e ombrellone e godere del bel sole sulla sponda verde del lago. Per un attimo vi sembrerà di essere al mare, ma aprendo meglio gli occhi vi renderete conto di essere in montagna. Al posto della sabbia un prato rigoglioso e tante montagne dalle cime innevate che si riflettono nelle acque azzurre.