Alberghi ad Enna

Scegli il Tuo Hotel

Enna sorge su un altipiano nella parte centrale dell’Isola, in una posizione da cui si gode un vasto panorama, per queste viene definita “il  belvedere della Sicilia”. Le sue origini sono molto antiche, infatti fu la città principale dei Sicani, una delle prime popolazioni che abitarono l’isola. Oggi Enna è un centro agricolo e un luogo di soggiorno estivo, non mancano infatti gli hotel a Enna, perfetti per ogni esigenza.

Hotel Federico II

★★★★

C.da Salerno, Enna
Posizionato nel cuore della natura siciliana, dista sette chilometri da Enna, dispone di molti servizi e comfort per rendere ideale il vostro soggiorno. Totale ottanta camere.
Dettagli Struttura

Hotel Sicilia Enna

★★★

Piazza Napoleone Colajanni, 7 - Enna
L'hotel si trova nel centro di Enna a circa 100 metri dalla Cattedrale della città. Ampie camere con WIFI, aria condizionata e TV.
Dettagli Struttura

Hotel Bristol

★★★

Piazza Ghisleri, 13 - Enna
L'hotel si trova nel centro di Enna a pochi passi dal Castello, dal Museo e da Piazza Garibaldi, ben servito dai mezzi pubblici.
Dettagli Struttura

Del Centro

- Bed and Breakfast

Via Sant’Agata 104 – Enna
Sorge nel centro di Enna nelle immediate vicinanze delle principali attrazioni della città. Servizio noleggio biciclette.
Dettagli Struttura

Si tratta di una fascinosa città che gode di un primato non da poco: Enna può far vanto d’essere il capoluogo siciliano più alto rispetto a tutte le città d’Italia. Il suo Castello di Lombardia infatti raggiunge i 992 metri sul livello del mare.

Un tempo detta Castrogiovanni, i romani la dissero Ombelico di Sicilia vista la sua posizione centrale. Da Enna si può infatti godere di un dominio incontrastato praticamente su tutta la Sicilia, tanto che non di rado la città è stata considerata il Belvedere dell’isola.

Ma non sono solo i panorami mozzafiato ad attendere il turista che decide di prenotare una stanza in uno degli alberghi a Enna. Oltre la bellezza naturalistica della località, nel cuore dei Monti Erei tutti da scoprire in escursione guidata, la città ha il suo bel fascino suddivisa com’è fra città alta e bassa.

Attraversandola si ha immediatamente idea dell’importanza storica del suo centro, visto il patrimonio monumentale che mette a disposizione dei visitatori che hanno scelto di alloggiare in uno dei tanti hotel ad Enna per concedersi un tour rilassato e calmo.

Il consiglio è quello di partire con una bella visita di Via Roma, cuore del centro storico, intorno alla quale si raggruppano le attrazioni turistiche più suggestive.  La prima escursione deve essere senz’altro dedicata al Castello di Lombardia, che sorge oggi la dove un tempo proliferava un antico santuario intitolato a Cerere. I bizantini lo resero castrum e i normanni un castello.  Il nome del tutto insolito è dovuto al seguito della Regina Adelaide, sposa di Ruggero I di Sicilia, accompagnata dai suoi fanti lombardi.

Bellissima la Torre Pisana, la meglio conservata che ricorda le 20 che in origine erano presenti a protezione del castello, dalla quale si può passare in rassegna tutto il territorio.
Ha il suo fascino anche la Torre di Federico II che vista la sua forma insolita ha fatto ritenere fosse usata in qualità di rosa dei venti, ed il Duomo di Enna esempio ricco di architettura medievale trecentesca. Delle sei porte che un tempo consentivano l’accesso alla città oggi resta solo la Porta di Janniscuru lontana dai consueti itinerari turistici che merita comunque d’essere visitata.