Alberghi a Catania

Scegli il Tuo Hotel

Selezione dei migliori alberghi a Catania

Ma perchè una selezione di hotel a Catania?

Abbiamo pensato che, per far risparmiare denaro, tempo e soprattutto per evitare brutte sorprese, sarebbe stato utile selezionare pochissimi hotel a Catania, in questo caso solo 2, da presentare ai visitatori che desiderano trascorrere un piacevole soggiorno nella barocca Catania.

Il criterio di selezione

Riguarda la loro posizione, i servizi offerti, il rapporto qualità-prezzo.
Indispensabile, per la strutture ricettive selezionate a Catania, avere un proprio sito internet ufficiale.

E’ importante sapere che

Gli alberghi di Catania presenti in questa pagina, non sono collegati a centri di prenotazione quindi il contatto è diretto, senza commissioni nè intermediazioni.

Vi ricordiamo che i grossi centri di prenotazione pretendono commissioni alte e pagano le loro modeste tasse all’estero.

Se prenoti direttamente, aiuterai le strutture ricettive del nostro paese e, molto probabilmente, otterrai un prezzo migliore.

Excelsior Grand Hotel

★★★★

P.zza G. Verga 39, Catania
Posizionato in perfetto centro a Catania, dispone dei migliori comfort per rendere ideale il vostro soggiorno a Catania
Dettagli Struttura

NH Parco degli Aragonesi 

★★★★

Viale Kennedy, Località La Playa - Catania
Direttamente sul mare, con piscina, a 5 minuti dall’aereoporto e dal centro città, ideale per visitare la Sicilia orientale.
Dettagli Struttura

Breve presentazione di Catania, l’UNESCO e il barocco

Metropoli siciliana, Catania è una città che profuma di mare, di origine antichissima.
Si stima che sia stata fondata dai siciliani nel 729 a.C. e da allora accumula un infinito patrimonio culturale, storico ed artistico che chiunque decide di prenotare in un hotel a Catania potrà gustarsi al lento ritmo della scoperta.

Più volte distrutta da terremoti e dalle periodiche eruzioni vulcaniche catastrofiche, Catania è comunque riuscita sempre a rimettersi in piedi, forte e coriacea come si sa dimostrare.

alberghi a Catania

La visita cittadina deve necessariamente partire dal suo centro storico, che l’UNESCO ha non a caso definito patrimonio dell’umanità.

E’ caratterizzato da un gusto barocco che a Catania ha trovato una sua espressione del tutto personale.

U Liotru e il Teatro Romano

I tratti più antichi si conservano nel bel Teatro Romano e nell’Odeon, insieme con l’Anfiteatro e nelle Terme dell’Indirizzo, della Rotonda e Achilliane.

Anche l’icona cittadina, un favoloso elefante lavorato in pietra lavica e detto u Liotru, fu probabilmente scolpito in epoca romana e più tardi ricollocato in quella che oggi è la piazza del Duomo. 

A ricordo del Tardo Antico Romano si potrà visitare anche una bellissima necropoli nella periferia cittadina.

hotel a Catania

Cappella Bonajuto e la Cattedrale di Sant’Agata

Anche la città medievale riserva non poche sorprese: il monumento più rappresentativo è certamente la Cappella Bonajuto, bizantina, ma degno di nota è anche il castello di Aci Castello o la Cattedrale di Sant’Agata con le sue absidi.

Chi ha deciso di prenotare una stanza in uno dei tanti alberghi a Catania potrà gustare anche il fascino di angoli rinascimentali, ben visibili nella Chiesa di Santa Maria di Gesù, o nel Monastero dei Benedettini.

Il meglio di sé la città lo regala nelle sue meraviglie barocche: da visitare la Cattedrale di Sant’Agata, la chiesa della Badia di Sant’Agata, ma anche il Palazzo degli Elefanti e Biscari.

Infine il consiglio per chi visita Catania è quello di non perdersi il mercato del pesce o il mercato di piazza Carlo Alberto detto Fera ‘o Luni.

Si tratta dei due mercati più suggestivi e colorati della zona che insieme con il mercato delle pulci attrae fiumi di visitatori.